Filtro di realtà aumentata: una leva importante per il tuo marchio

Introduzione

Le reti sociali sono in costante evoluzione e offrono caratteristiche sempre più interessanti per i marchi. È il caso di Snapchat, Instagram e Facebook che hanno fatto il loro strumento di creazione di filtri accessibile a tutti. Si può quindi trovare diversi tipi di filtri di realtà aumentata per coinvolgere la sua comunità.

Contenuto


Il lato dell'animazione

L'animazione del viso permette di trasformare l'utente in un mondo desiderato, di integrare elementi 2D/3D sul suo viso/testa o di trasformare il suo viso come desiderato.

Potete quindi integrare oggetti sulla testa dell'utente come accessori o distorcere il suo viso per creare un effetto divertente con la vostra comunità.


Visualizzazione del prodotto in 3D

La visualizzazione dei prodotti in 3D permette semplicemente di far apparire gli oggetti nella realtà aumentata. Con questa funzione, le marche possono offrire un filtro di uno dei loro prodotti che appare sugli schermi degli smartphone.


Giochi AR

I giochi AR sono progettati utilizzando un algoritmo e possono essere azionati con semplici movimenti della testa, come l'ammiccamento. Ci sono molte possibilità per i giochi AR e questo permette ai marchi di offrire un filtro originale e creativo.


Imballaggio immersivo

Il packaging immersivo dà vita al tuo packaging attraverso il riconoscimento delle immagini. L'algoritmo rileva l'immagine della confezione e innesca un'animazione che appare direttamente sullo schermo dello smartphone.

Queste quattro diverse opzioni permettono ai marchi di offrire contenuti molto più dinamici ed efficaci a seconda di ciò che vogliono trasmettere.


Coinvolgi la tua comunità e aumenta la consapevolezza con un filtro di realtà aumentata

Creare un filtro è una leva da non sottovalutare, anzi, può essere molto più efficace della pubblicità sponsorizzata.

Infatti, per la sua semplicità e il suo aspetto divertente o estetico, un filtro rende il marchio più accessibile ai consumatori che si sentiranno più vicini ad esso. Gli utenti dei filtri diventano poi influencer del tuo marchio e l'uso dei filtri nelle storie può, per esempio, farti conoscere a nuove persone molto rapidamente.
Inoltre, un filtro può diventare virale molto rapidamente, quindi bisogna pensare attentamente a ciò che si vuole fare senza denigrare certi aspetti per non perdere l'occasione.

Vuoi fare il grande passo e aumentare il coinvolgimento della tua comunità? Contatta uno dei nostri esperti!


Promuovi i tuoi prodotti

Con la possibilità di visualizzare i prodotti in 3D, puoi anche promuovere un nuovo prodotto o un prodotto di punta del tuo marchio. L'utente di questo filtro sarà in grado di "testare" un nuovo paio di occhiali con animazioni intorno a lui e sarà in grado di vedere che gli stanno molto bene per esempio.

È anche possibile indirizzare o ritargettizzare i vostri clienti con contenuti attraenti che alla fine aumenteranno il vostro tasso di conversione.