CREARE FILTRI PUBBLICITARI SU INSTAGRAM, SNAPCHAT E FACEBOOK

Promuovi i tuoi effetti integrandoli direttamente nei filtri pubblicitari

FILTRI DI ANNUNCI: AUMENTARE IL TASSO DI COINVOLGIMENTO DEI TUOI ANNUNCI

Su entrambi Spark AR e Lens Studio è ora possibile caricare filtri pubblicitari su Instagram, Facebook e Snapchat. Durante il processo di caricamento, le piattaforme propongono di integrare l'effetto nella comunità o nella pubblicità. Una volta accettata la moderazione, la lente apparirà automaticamente in Facebook Ads Manager o Snap Ads Manager. 

Il tasso di coinvolgimento è quindi decuplicato rispetto a una pubblicità tradizionale (foto/video). Questa è una risorsa importante per promuovere il tuo effetto.

STUDIO DEL CASO : LA BANCA POSTALE

In collaborazione con Havas, abbiamo sviluppato un filtro Instagram per promuovere la campagna "Parlons Citoyens". L'obiettivo della banca postale era quello di ottenere un gran numero di ritorni sul servizio bancario, quindi il filtro è iniziato con un mini quiz a doppia scelta sul tema della campagna per arrivare su un CTA per dare la sua opinione sul sito web. 

Il filtro è pubblicato nella comunità per sfruttare organico, ma anche nella pubblicità per aumentare il numero di interazioni con il contenuto degli annunci.

CASO D'USO: GALLERIE LAFAYETTE

La nostra agenzia ha collaborato con l'agenzia Mozzoo per sviluppare un filtro Snapchat per le Galeries Lafayette. Il filtro mira a promuovere le nuove paia di scarpe disponibili in negozio. La tecnologia di Snapchat ci permette di integrare i prodotti in "prova", il che significa che siamo in grado di sostituire le scarpe dell'utente per visualizzare le nuove paia in realtà aumentata. 

L'effetto è stato pubblicato come un effetto pubblicitario per aumentare l'impegno degli annunci di contenuto.