ATTIVAZIONI PER PROMUOVERE IL TUO FILTRO SUI SOCIAL NETWORK

Scopri le diverse possibilità di mostrare questi filtri sui social network (Instagram, Snapchat e filtro Instagram)

LE NOSTRE IDEE PER LE ATTIVAZIONI

La qualità della produzione dell'effetto è importante quanto le attivazioni utilizzate per promuovere il filtro associato. Ci sono molti trucchi organici e non organici per aumentare il numero di condivisioni dell'effetto, ma anche il numero di impressioni del filtro. La nostra agenzia supporta i clienti dalla A alla Z proponendo piani di comunicazione media e associati per generare UGC e ottenere il massimo insight organico. È importante che il contenuto del filtro e della comunicazione sia coerente con l'obiettivo di base (es: unità per immagazzinare, promozione, conversioneecc. )

PIÙ ...
1 MILIARDO DI IMPRESSIONI DEI NOSTRI FILTRI
500 FILTRI ED EFFETTI CREATI PER I NOSTRI CLIENTI
40 MILIONI DI AZIONI IN STORIE

RIFERIMENTI

FAQ

TUTTO SULLA PROMOZIONE DEI FILTRI SUI SOCIAL NETWORK

Pubblicare un filtro sui social network con le proprietà giuste (nome, video demo, parole chiave, ecc.) senza comunicare su di esso non è sufficiente per avere una portata e un coinvolgimento significativi. È necessario usare metodi di comunicazione online e offline per promuovere l'effetto e rendere la campagna di successo. 

I social network mirano a farti pagare in annunci (che è un'attivazione a sé stante), ed è per questo che non promuoveranno necessariamente il tuo filtro in modo organico.

Le possibili attivazioni sono infinite, a seconda della meccanica del filtro stesso, ma anche degli elementi di comunicazione che saranno messi in atto per promuoverlo. Abbiamo elencato 5 attivazioni chiave per promuovere il tuo filtro sui social network: 

- Reti sociali : Questo significa promuovere il tuo effetto attraverso le reti sociali. Questo va dalla creazione di modelli di storie, all'integrazione di storie in prima pagina, alla definizione di un calendario editoriale.

- Codici QR : I codici QR creano un collegamento tra un elemento fisico e l'esperienza della realtà aumentata. È possibile scansionare un codice QR su un imballaggio, un POS o una rivista per scoprire un'esperienza immersiva.

- Le competizioni : I concorsi possono essere legati alla meccanica del filtro o meno. L'obiettivo è quello di offrire una promozione o un regalo a un utente selezionato come risultato dell'utilizzo e della condivisione dell'effetto. Questo aumenta significativamente il numero di usi dei filtri. 

- Influencers : Gli influencer permettono di aumentare il numero di impressioni molto rapidamente. Poiché i filtri hanno un meccanismo UGC, è un'attivazione ultra-rilevante per il lancio di una campagna. 

- Gli annunci : È possibile pubblicare su Spark AR (Facebook e Instagram) e Lens Studio (Snapchat) il tuo filtro come filtro pubblicitario. Questo permette un contenuto molto più coinvolgente e potente di quello tradizionale.

Prima ancora di produrre il filtro, è importante definire l'obiettivo della campagna. Una volta che questo è stato creato secondo il settore di attività e l'ambizione dell'effetto, Filter Maker vi aiuta a definire le leve di comunicazione più rilevanti per il vostro filtro sui social network. 

Un'attivazione organica è una leva di comunicazione per promuovere il tuo filtro gratuito che si basa su elementi esistenti come il tuo bacino di utenza, la tua comunità, ecc. Prima ancora di pensare alle attivazioni a pagamento, è importante aver studiato tutte le vie di attivazione organica. Questi possono essere, per esempio, la comunicazione tradizionale sui social network, codici QR, concorsi, ecc.

Un'attivazione a pagamento è un modo per promuovere il proprio effetto nella realtà aumentata attraverso intermediari che si fanno pagare per i loro servizi. Questi intermediari possono essere influencer o piattaforme che fanno pagare le marche per trasmettere annunci di realtà aumentata. 

Per aumentare il numero di impressioni del vostro filtro, l'attivazione più rilevante sarà quella di utilizzare il influencer per avere la massima visibilità su un obiettivo definito in un breve periodo di tempo. Questo porterà naturalmente a un gran numero di usi e condivisioni del suo filtro di realtà aumentata.

Per aumentare il numero di azioni del suo filtro, l'attivazione più rilevante è impostare concorsi. All'utente dovrebbe essere chiesto di usare l'effetto e di condividerlo menzionando il marchio sulla loro storia con la possibilità di vincere una promozione o un regalo. 

Infatti, questo fa parte del nostro servizio. Avendo accompagnato un gran numero di marche e agenzie nella promozione di effetti di realtà aumentata, abbiamo una visione empirica che ci permette di identificare le attivazioni più o meno rilevanti a seconda della campagna di comunicazione. 

Per promuovere un prodotto o un evento, l'uso di un concorso può aumentare considerevolmente il numero di usi. Regalando un premio legato al prodotto, può promuovere indirettamente il prodotto o l'evento.

Per aumentare la conversione, è interessante testare i filtri pubblicitari (Annunci). In contrasto con il contenuto tradizionale (foto video). I filtri permettono di  convertire fino a 30 % più sul suo sito di e-commerce.

Per realizzare un'azione drive to store è interessante mescolare due tipi di attivazioni. In primo luogo, i codici QR da installare direttamente nel negozio, che permette di creare un'esclusività per scoprire l'esperienza immersiva in realtà aumentata. L'implementazione di un concorso permette anche alle persone di muoversi all'interno degli showroom.

Come spieghiamo spesso in il nostro blog e sulle nostre pagine, è necessario prevedere un budget per promuovere il suo effetto una volta messo online. Per le attivazioni a pagamento, il budget dipenderà dall'ambizione del marchio per la campagna desiderata. Il budget può variare da 500 a 100.000 euro a seconda della capacità finanziaria del marchio.