Filtri di realtà aumentata per promuovere la collezione Art Event di Ikea

Le collezioni Evento artistico IKEA sono stati lanciati nel 2015 e vengono rilasciati ogni anno. L'obiettivo di questa collezione è quello di mescolare arte e funzione trovando un felice mezzo tra i due. Ogni anno, IKEA collabora con artisti che seguono le tendenze artistiche attuali per offrire prodotti moderni.

Evento artistico IKEA: una collezione per tutti

Quest'anno, diversi artisti di tutto il mondo sono stati coinvolti nello sviluppo della collezione. Henrik Most, responsabile di IKEA Art Event, vuole che la maggior parte delle persone sia in grado di riconoscersi attraverso i diversi stili degli artisti.

 

"Ogni oggetto di questa collezione ha una funzione pratica e allo stesso tempo è un oggetto d'arte. L'idea tradizionale che l'arte sia di fascia alta e il design faccia parte della cultura di massa non è semplicemente più rilevante. Le due cose vanno fantasticamente bene insieme - è lì che avviene la magia", dice Henrik Most.

Filtri Instagram per rendere la collezione accessibile

In linea con l'obiettivo di questa collezione, Ikea ha deciso di lanciare dei filtri di realtà aumentata per la stessa occasione su il loro account Instagram. Questi effetti sono semplicemente la proiezione dei 10 oggetti con animazioni per animarli.

ikea-art-event-augmented-reality

Questa campagna mira a rendere la loro collezione molto più vivace e accessibile a tutti nonostante il covid. In questo modo, la comunità di Instagram può vedere la collezione senza andare al negozio. Come ha detto Henrick Most, questa collezione è pensata per essere adatta a tutti, nel senso che tutti possono relazionarsi con gli oggetti della collezione.

Inoltre, a causa della viralità dei filtri, IKEA ha scelto questa strategia per far conoscere la sua collezione. Infatti, IKEA Art Event non è ancora ben conosciuto da tutti e il fatto di integrare l'AR nel suo strategia di comunicazione ti permette di raggiungere ancora più persone di un semplice post sui social network.